ENG

Conero DiVino

vigna-scheda-2Lungo tutta la costa adriatica, il Conero, verde promontorio a picco sul mare, rappresenta una vera perla anche per gli appassionati di turismo enogastronomico.
Infatti, oltre alle meraviglie naturali, artistiche e culturali di cui si può godere durante una gita attraverso i paesi che via via si susseguono nell’arco di pochi chilometri, non ultima è la possibilità di gustare ottimi piatti accompagnati da vini locali di grande qualità.

La vitivinicoltura in questo lembo magico di costa marchigiana è, dopo il turismo, l’attività economica di gran lunga prevalente. Il parco del Conero potrebbe tranquillamente essere definito un “parco-vigneto”:

Un microclima continuamente ravvivato dalle brezze marine e un terreno calcareo di grande struttura, permettono al vitigno Montepulciano di esprimere nel Rosso Conero una tipicità impossibile altrove.

Il Rosso Conero

foto-vigna-scheda-4Il Rosso Conero Doc è un vino fruttato ed elegante che gode della denominazione di origine controllata dal 1967.
Nel 2004, la versione “Riserva” del Rosso Conero DOC ha cambiato denominazione, passando così alla più restrittiva legislazione delle DOCG (Denominazioni di Origine Controllata e Garantita).
Il Rosso Conero Riserva DOCG, è dunque la versione più pregiata, perché qualitativamente superiore del Rosso Conero DOC ed è ottenuta da uve coltivate esclusivamente sulle dorsali del monte Conero.

Abbinamenti consigliati: sughi e pietanze a base di carne rossa, arrosti, selvaggina, salumi marchigiani, pecorino di fossa, ecc..
Visita la pagina: Aziende Vinicole   

Vini DOCG Marche

foto-vigna-scheda-1

      • Castelli di Jesi Verdicchio Riserva DOCG dal 2010 (Ancona, Macerata)
      • Conero DOCG  dal 2004  (Ancona )
      • Offida DOCG dal 2011 (Ascoli Piceno)
      • Verdicchio di Matelica Riserva DOCG  dal 2010 (Ancona, Macerata)
      • Vernaccia di Serra Petrona DOCG  dal 2004  (Macerata)                                                       

Vini DOC Ancona

foto-vigna-scheda-2

  •  Rosso Conero DOC dal 1967 (Ancona)
  •  Rosso Piceno DOC dal 1968 (Ancona, Macerata, Ascoli-  Piceno, Fermo )
  •  Colli Maceratesi DOC dal 1975 (Macerata, Ancona)
  •  Lacrima di Morro d’Alba DOC dal 1985 (Ancona)
  •  Esino DOC dal 1995 (Ancona, Macerata)
  •  Lacrima di Morro d’Alba DOC dal 1985 ( Ancona )
  •  Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC dal 1968 (Ancona,  Macerata )
  •  Verdicchio di Matelica DOC dal 1967 (Ancona, Macerata)